Pneumologia interventistica: a Bologna esperti a confronto

Iniziato venerdì 5 giungo, si conclude oggi 6 giugno il IV° Forum di Pneumologia Interventistica, organizzato dall’A.I.P.O. (Associazione  italiana Pneumologi Ospedalieri). Il Forum viene organizzato in Italia con scadenza biennale e rappresenta un momento fondamentale per presentare le principali novità che riguardano la pneumologia interventistica. Tra le nuove metodiche che verranno trattate uno spazio è stato dedicato alla “criobiopsia”, che permette di effettuare prelievi di tessuto polmonare per via endoscopica evitando così prelievi chirurgici invasivi, spaziando dalla “navigazione elettromagnetica” all’EBUS, ed infine all’impiego degli “ultrasuoni” nella diagnosi pleurica. E’ prevista la partecipazione di diversi esperti italiani come dichiarato dal professor Mario Salio, direttore della Pneumologia dell’IRCCS San Martino di Genova. L’A.I.P.O. ha pure recentemente celebrato a Nocera Umbra (Perugia) il 21 maggio scorso la “Festa del Respiro”  per ribadire l’importanza della qualità dell’aria, ma anche di uno sviluppo e di un turismo sostenibili per il benessere respiratorio della popolazione. Con lo slogan “Aria sana in territorio sano” l’Associazione Nazionale Borghi del Respiro, diffusa in Abruzzo, Emilia Romagna, Umbria e Lazio, ha pure lanciato la campagna per nuove adesioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Autore dell'articolo: Mimmo Pirracchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *